ascer.net webstudio WEB DESIGNER Developing & Design WebSite

web studio specializzato nello sviluppo di servizi creativi, webdesign, realizzazione siti internet e sviluppo applicativi multimediali WEB

Analisi, progettazione, sviluppo siti web. Creazione siti internet. Realizzazione siti web. Posizionamento Motori di Ricerca. Sviluppo Animazioni Flash. Produzione software e gestionali web 2.0

Navigazione Rapida della pagina web
Logo ascer.net webstudio WEB DESIGNER Developing & Design WebSite  | WEB & MULTIMEDIA DESIGNER, cliccando si ritorna alla homepage. Menu di Navigazione Accessoria:
HOME ENGLISH | MAPPA SITO |

Sottosezioni relative all'area principale:
:: inizio Contenuto ::

Budget

In effetti, la scelta si fa difficile quando dovete quantificare il budget da investire: come si può conoscere il prezzo di un sito?

Quanto spendere per un sito web

Oltre ai vari gadgets, moduli, animazioni, effetti speciali e design particolari, cosa fa veramente la differenza in un preventivo è se il sito sarà statico o dinamico.

Gli aggettivi di sito "statico" o "dinamico" si riferiscono al contenuto e non certo ad abbellimenti grafici (n.d.r. lo scopo principale del design, nel caso del web, è rendere più comprensibili e fruibili i contenuti di un sito o di un'applicazione multimediale; solo in secondo luogo il design può essere fine a sè stesso, a meno che l'obiettivo non sia proprio la ricerca stilistica). I siti statici, di certo più economici, sono il primo passo verso il mondo virtuale. Sono costituiti da un numero preciso di pagine, i cui testi e le immagini vengono inseriti prima della pubblicazione del sito, e rimangono per la maggior parte del tempo non aggiornati a meno di interventi diretti dal tecnico. Va inoltre valutato che il risparmio iniziale viene scontato dalla poca flessibilità di questi siti web. Infatti, aggiungere moduli interattivi è operazione più complessa rispetto alla seconda categoria di siti, quelli dinamici.

Per capire cosa voglia dire sito "dinamico", possiamo paragonare i siti statici a dei villini, piccoli e graziosi, le cui fondamenta sono costruite per supportare ottimamente solo il villino del progetto iniziale, e che barcolleranno qualora si voglia fare dei piani rialzati. I siti dinamici hanno invece delle fondamenta da grattacelo, e grazie a questa loro robustezza potranno supportare senza problemi l'aggiunta di moduli diversi (possiamo anche definire i siti dinamici come siti aperti a moduli). Questi siti web sono quindi molto più flessibili, predisposti per una crescita esponenziale ed hanno la caratteristica di rendere più semplici gli aggiornamenti. Sono chiaramente più costosi ma, a nostro giudizio, molto più proficui e "ammortizzabili" nel tempo.

Concludendo ...

Potremmo aggiungere che, in linea generale, un sito statico può adattarsi perfettamente a chi vuole essere presente in internet ed avere una vetrina, un'immagine, un'istantanea della propria azienda, e che non è intenzionato a cambiarla per i prossimi 2 anni, a meno di non rifare quasi completamente il sito. Un sito dinamico permette invece un lavoro maggiore sulla rete, una maggiore interattività con l'utente, e qualora fosse presente qualche strumento amministrativo, una maggiore reattività alle richieste e alle sollecitazioni del mercato.

Ora tocca a voi: abbiamo soluzioni per tutti i gusti e per quasi tutti i budget, fatevi avanti gente ...


una Realizzazione ascer.net - code and design. Realizzato per [ Ascer.Net | code & design ] da www.Ascer.net
Questo sito internet e' accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalita' minori dell'interfaccia grafica saranno visibili solo con i browser che rispettano gli standard web definiti dal W3C.
Questo sito internet è stato realizzato da ascer.net code & design
l'indirizzo di questa pagina web e': http://www.Ascer.Net/?LevelID=32